Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    "Utilizzando questo sito, accetti che noi e i nostri partner si possa impostare dei cookie per personalizzare i contenuti.

    View e-Privacy Directive Documents

Stampa E-mail

L’inaugurazione della nuova sede associativa della Passione di Cristo di Sezze è avvenuta il 12 Gennaio 2007. La cerimonia d’inaugurazione si è svolta in diversi momenti: presso l’auditorium San Michele Arcangelo dove a fare gli onori di casa c’erano il Commissario Prefettizio del Comune di Sezze Leopoldo Falco e il Presidente dell’Associazione della Passione di Cristo Elio Magagnoli. Hanno preso parte all’evento notevoli ospiti: il Senatore Luigi Zanda, già Presidente dell’Agenzia Romana per il Giubileo 2000, l’onorevole Maria Teresa Amici, membro della Commissione Affari Costituzionali della Camera dei Deputati, Giancarlo Siddera, Presidente della Compagnia dei Lepini, il professor Luigi Zaccheo, Presidente del Consorzio Biblioteche dei Monti Lepini, Piero Formicuccia direttore artistico della Sacra Rappresentazione del Venerdì Santo di Sezze, Fabrizio Di Sauro direttore della Compagnia dei Lepini e l’onorevole Titta Giorgi Presidente dell’Astral.
Nel corso dell’incontro è stato presentato il dvd della Sacra Rappresentazione del Venerdì santo 2006. Al Senatore Luigi Zanda è stato consegnato un omaggio dall’Associazione della Passione di Cristo , una statua lignea dello scultore locale Franco Notarfonso, che da anni è membro effettivo dell’Associazione della Passione di Cristo.
Dopo la presentazione gli ospiti si sono diretti verso la nuova sede in Via Garibaldi 12, dove è stata scoperta una targa bronzea , scolpita dal Maestro Giuseppe Cherubini.
Nel corso di tale manifestazione molti i propositi per questa Associazione, in particolare l’idea dell’Onorevole Titta Giorgi di realizzare un museo della Passione di Cristo, nel quale poter custodire ed esporre l’immenso patrimonio di costumi,armature e documenti del nutrito Archivio Storico in possesso dell’Associazione della Passione di Cristo.

 

Targa bronzea del Maestro Giuseppe Cherubini: a sinistra una croce, simbolo della croce di Sezze che rappresenta la Passione. Al centro il Cristo sulla Croce riferito alla quarta stazione (Cristo incontra la Madre e la rassicura affinchè Ella interpreti la sua sofferenza come segno di pace, richiesta da Dio).
A destra una croce con al centro una croce più piccola nel cui interno è scolpito il Cristo. La croce sottostante rappresenta il valore che Cristo dona all'Umanità. Ai quattro angoli che compongono la targa sono collocate quattro borchie come una croce raggiante segno di luce per illuminare la salvezza degli uomini.
L'autore Giuseppe Cherubini.

   Sala riunioni Associazione della Passione di Cristo.

   Inaugurazione della targa bronzea

   Momento della presentazione per l'inaugurazione della sede associativa

   Fabio Benvenuti moderatore della serata.

   Senatore Luigi Zanda

   Onorevole Maria Teresa Amici

   Commissario Prefettizio Dott. Leopoldo Falco

   On. Giovan Battista Giorgi (Titta) Presidente Astral S.p.A.

   Prof. Luigi Zaccheo Presidente Consorzio Biblioteche dei Monti Lepini

   Dott. Roberto Di Sauro Direttore della Compagnia dei Lepini

   Maestro Giuseppe Cherubini